Giovedì 17 dicembre 2020 il Consiglio comunale ha approvato l’ordine del giorno 231.36, presentato dal consigliere comunale Andrea Colombo su esenzione temporanea della COSAP anche in favore dei mercati contadini.

Tramite link è disponibile il comunicato stampa del Comune con l’ordine di trattazione e le delibere sul Bilancio approvate.

Tutta la documentazione del Bilancio sarà disponibile nei prossimi giorni nella versione definitiva alla pagina web sul Bilancio del Comune di Bologna.

Tramite link sono inoltre consultabili tutti gli ordini del giorno dei consiglieri comunali PD approvati a cui è dedicata un’area specifica del nostro sito.

Il Consiglio comunale

Premesso che:

– nello scorso mandato amministrativo sono stati realizzati importanti interventi di riqualificazione urbana, in spazi pubblici sia del centro storico sia delle nuove centralità urbane negli altri quartieri della città, che hanno previsto spesso anche la posa di arredi urbani come panchine, sedute in pietra e in legno, fioriere, pergolati, pensiline, fittoni, totem e cartelli informativi, etc.,

– i nuovi arredi urbani rappresentano un elemento qualificante dello spazio pubblico della città e hanno migliorato la sua fruibilità e accessibilità per cittadini e turisti, ma rischiano di diventare viceversa fattore di degrado se non sono adeguatamente manutenuti e ove necessario sostituiti, a fronte dell’usura derivante dalla normale fruizione ed esposizione all’aperto nonché dei possibili episodi di vandalismo;

– nell’ambito del nuovo accordo-quadro per il “Servizio integrato per la manutenzione e riqualificazione del patrimonio stradale comunale 2020-2024”, affidato dal Comune di Bologna nel 2019, sono stati inseriti e finanziati per la prima volta anche interventi di pulizia e manutenzione degli arredi urbani;

Dato atto che l’amministrazione ha avviato i primi interventi in oggetto, con un conseguente significativo miglioramento della qualità urbana degli arredi urbani e spazi pubblici coinvolti;

Richiamati i precedenti ordini del giorno n. 149/2017 e n. 420.33/2017;

IMPEGNA
il Sindaco e la Giunta

a procedere entro la primavera del 2021 alla concreta attuazione, nell’ambito del nuovo servizio manutentivo citato in premessa, della massima parte possibile degli interventi di pulizia e manutenzione anche straordinaria degli arredi urbani presenti nelle piazze e strade riqualificate nell’ambito dei programmi “Di nuovo in centro” e “Bella fuori”, proseguendo l’azione avviata.

f.to A. Colombo, R. Li Calzi, R. Fattori. N. De Filippo. F. Errani. L. Bittini