Lunedì 30 settembre 2019 il consigliere comunale Francesco Errani è intervenuto ad inizio seduta in Consiglio comunale di Bologna in merito alla nova pista ciclabile inaugurata sabato scorso e trasformata in ‘Parco artistico’.

Online è inoltre consultabile il relativo comunicato stampa.

Sabato è stata inaugurata la nuova pista ciclabile trasformata in “Parco Artistico”, lungo la ciclabile tra le vie Donato Creti e le Officine Minganti, grazie a 12 ragazzi dell’Associazione Terra Verde. La “scuola-cantiere” di Terra Verde consente ai giovani in situazione di difficoltà di acquisire competenze in ambito edile e di manutenzione del verde, attraverso la costruzione di arredi urbani, per fare più bella la nostra città, Bologna.

Dal 2007, dopo gli interventi realizzati nel Parco di Villa Angeletti, nel Giardino Marinai d’Italia, al Parco della Frutta, è stata costruita anche un’arena al Parco Pasolini del Pilastro, includendo giovani in difficoltà. Si tratta di progetti di riqualificazione del territorio, grazie ad interventi di rilievo artistico-architettonico in grado di valorizzare sul piano estetico, funzionale, ludico le piazze ed i giardini della nostra città, anche attraverso proposte di progettazione partecipata per un ampio coinvolgimento della cittadinanza.

L’esperienza del progetto “Idee Verdi da CondiVivere” costituisce un riferimento culturale e operativo di un modello di sviluppo che consente di realizzare una città e contesti di vita più inclusivi, e comporta la necessità di educare a una società umanizzante, che sappia valorizzare le persone e le risorse della comunità, dal punto di vista sociale, culturale ed educativo.