Di seguito la domanda di attualità del consigliere comunale Claudio Mazzanti.

Bologna, 6 febbraio 2020
Al Signor Sindaco
del Comune di Bologna

Il sottoscritto Consigliere Comunale CLAUDIO MAZZANTI presenta domanda di attualità ai sensi dell’art. 58 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale – seduta di Question Time del 7 febbraio 2020
• in riferimento all’articolo apparso sulla stampa che riporta una probabile accelerazione sui tempi di realizzazione del progetto della cittadella giudiziaria e quindi anche del recupero di alcune aree demaniali che da tempo versano in condizioni di abbandono ponendo anche in evidenza che, ancora oggi, il DLF di Via S. Serlio non è ancora stato consegnato al Comune di Bologna e versa in cattivo stato manutentivo

CHIEDE AL SINDACO E ALLA GIUNTA

una valutazione politico-amministrativa in merito alle sorti del Dopolavoro Ferroviario che, a tutt’oggi, non è ancora stato consegnato al Comune di Bologna nonostante gli obblighi che RFI ha nei confronti della stessa Amministrazione comunale. I ritardi comportano di non realizzare quelle opere manutentive che servirebbero a riqualificarlo superando le situazioni di degrado e abbandono lì esistenti.

f.to Claudio Mazzanti