Di seguito la domanda di attualità del consigliere comunale Claudio Mazzanti.

Bologna, 25 luglio 2019
Al Signor Sindaco
del Comune di Bologna

Il sottoscritto Consigliere Comunale CLAUDIO MAZZANTI presenta domanda di attualità ai sensi dell’art. 58 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale – seduta di Question Time del 26 luglio 2019:
. In relazione alla notizia apparsa recentemente sulla stampa locale, che riguarda una contravvenzione di 516 Euro elevata a carico del Centro Sociale Pilastro, Via Dino Campana, per non aver presentato la SCIA per una serata di ballo liscio, con musica dal vivo;
. Tenuto conto che in realtà il Centro Sociale da lungo tempo era già stato oggetto di continue lamentele, per attività che disturbavano l’insediamento circostante, attività che si protraevano ampiamente oltre gli orari consentiti;
. In considerazione del fatto che l’Amministrazione di Quartiere aveva più volte richiamato e incontrato i rappresentanti del Centro Sociale diffidandoli formalmente in quanto gli incontro e le raccomandazioni non avevano sortito alcun risultato;
. Considerato quanto sopra esposto

CHIEDE AL SINDACO E ALLA GIUNTA

una valutazione politico-amministrativa nel merito e come intenda rapportarsi l’Amministrazione nei confronti del Centro Sociale per far rientrare le loro attività all’interno del rispetto dei regolamenti comunali.

f.to Claudio Mazzanti