Mercoledì 7 novembre, dalle 17.30 alle 21, nella Sala del Consiglio Comunale di Palazzo d’Accursio si è tenuta la prima seduta dell’Istruttoria pubblica sulla pianificazione urbanistica dell’area dello Stadio comunale e dei Prati di Caprara che è proseguito venerdì 9 novembre dalle 15 alle 20 e si è conclusa sabato 10 novembre con una seduta che si terrà dalle 9 alle 15.

La seduta di mercoledì 7 novembre è stata aperta dalla presidente del Consiglio comunale Luisa Guidone a cui è seguito l’intervento dall’assessore all’Urbanistica e Ambiente Valentina Orioli.

Si sono succeduti in Aula le relazioni dei quattro tecnici indicati dalla Giunta comunale, del comitato promotore “Rigenerazione no speculazione” e dei tre esperti indicati dai gruppi consiliari Movimento 5 Stelle, Coalizione civica e Gruppo misto. La seduta si è conclusa con la formulazione delle domande dei soggetti che hanno fatto richiesta di partecipazione.
Venerdì 9 novembre la seduta è stata dedicata, nella prima parte, alle risposte alle domande poste nel corso della prima seduta. Successivamente sono intervenuti 24 dei soggetti iscritti tra associazioni, comitati e gruppi di cittadini.
Sabato 10 novembre sono intervenuti i restanti soggetti, compresi i 17 consiglieri comunali e il consigliere di quartiere che ne avevano fatto richiesta. La conclusione dei lavori è stata affidata all’assessore all’Urbanistica e Ambiente Valentina Orioli.

Sono consultabili direttamente negli allegati gli interventi presentati dall’Assessora all’Urbanistica e all’Ambiente Valentina Orioli, dalla Presidente del Consiglio comunale Luisa Guidone e dai consiglieri comunali PD Claudio Mazzanti, Andrea Colombo e Roberto Fattori.

Sul sito del Comune di Bologna sono inoltre disponibili tutti gli altri comunicati stampa inerenti l’Istruttoria pubblica sulla pianificazione urbanistica dell’area dello Stadio comunale e dei Prati di Caprara.