La prima riguarda lo scioglimento dell’Istituzione Educazione e Scuola
La seconda delibera approvata riguarda il progetto del Passante di Bologna.
La terza delibera è una variazione di bilancio per coprire le maggiori spese di sanificazione sostenute dai gestori dei centri estivi.
La quarta ed ultima delibera riguarda una modifica al Regolamento Tari necessaria a seguito delle misure messe in campo per supportare le attività penalizzate dalla chiusura o dalla contrazione dell’attività durante l’emergenza sanitaria.

Tramite link è possibile consultare sia il comunicato stampa ed i testi delle delibere sul sito del Comune di Bologna.