Bilancio 2018

Nell’ambito della trattazione del Bilancio 2018-2020 del Comune di Bologna in Consiglio comunale nei giorni 18, 20 e 21 dicembre 2017 sono stati approvati i seguenti ordini del giorno dei consiglieri comunali PD:

Per conoscere le principali novità ed accedere alla documentazione completa relativa al Bilancio 2018-2020, unitamente ai testi delle delibere, è disponibile tramite link il comunicato stampa e consultabile online la sezione dedicata del sito del Comune di Bologna.

Odg 419.6 di Andrea Colombo teso a inviare la Giunta a dare massima priorita’ all’elaborazione del progetto esecutivo, alla messa a gara e alla attuazione entro il 2018 dell’intervento di riqualificazione urbana di Largo Caduti del Lavoro;

Odg 420.6 di Michele Campaniello per invitare la Giunta a calutare un intervento integrato tra taxi e Tper per favorire la mobilita’ ai cittadini con disabilita’ o ridotta mobilita’;

Odg 420.7 di Raffaele Persiano teso ad invitare l’Amministrazione a dotare il comune di un numero congruo di defibrillatori e attivare una formazione ad un numero maggiore di dipendenti;

Odg 420.8 di Marco Lombardo teso ad invitare il Consiglio e la Giunta a destinare risorse nel prossimo Bilancio alle persone disabili e non autosufficienti;

Odg 420.9 di Francesco Errani per chiedere all’amministrazione comunale il monitoraggio del Piano comunale bonifica amianto, prevedendo azioni di infor4maizone, sensibilizzazione e interventi per promuovere la rimozione dell’amianto dagli immobili;

Odg 420.10 di Francesco Errani per chiedere all’amministrazione comunale di sviluppare il Bilancio partecipativo;

Odg 420.11 di Elena Leti teso ad invitare la Giunta ad un piano di assunzioni di personale a supporto delle aree tecniche del Comune di Bologna;

Odg 420.12 di Francesco Errani per chiedere all’amministrazione comunale di favorire l’inserimento lavorativo di persone in condizioni di svantaggio, confermando l’inserimento di clausole sociali negli indirizzi della nuova gara d’appalto del patrimonio verde comunae che dovra’ essere pubblicata nel 2018;

Odg 420.13 di Elena Leti teso ad impegnare il Sindaco e la Giunta a predisporre i P.E.B.A: Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche, ai fini della loro approvazione entro il 2018;

Odg 420.14 di Francesco Errani  per invitare il Sindaco e la Giunta a promuovere appalti pubblici socialmente responsabili centrati sulla qualita’, per uno sviluppo sociale e ambientale;

Odg 420.15 di Isabella Angiuli teso a invitare la Giunta ad adottare la nuova legge regionale urbanistica;

Odg 420.16 di Isabella Angiuli teso a invitare la Giunta ad inserire nei bandi e negli appalti disposizioni sull’equo  compenso e responsabilita’ professionale;

Odg 420.17 di Federica Mazzoni in merito alle opportunita’ educative e di sostegno alla genitorialita’ anche alla luce dei nuovi bisogni delle famiglie;

Odg 420.18 di Isabella Angiuli per invitare la Giunta ad una rapida approvazione di un regolamento che istituisca misure per la tutela del centro storico di Bologna;

Odg 420.19 di Federica Mazzoni teso ad invitare la Giunta a sollecitare e collavorare con Tper affinche’ segnali maggiormente le fermate corrispondenti a luoghi di rilievo culturale e turistico;

Odg 420.20 di Federica Mazzoni  in merito a reclutamento e formazione del personale afferente all’istituzione Biblioteche del Comune di Bologna;

Odg 420.21 di Isabella Angiuli teso a invitare la Giunta al rifinanziamento dei bandi Incredibol e Bologna Made;

Odg 420.22 di Federica Mazzoni teso ad implementare politiche e azioni volte a superare l’impatto delle disuguaglianze reddituali;

Odg 420.23 di Vinicio Zanetti per invitare il Sindaco e la Giunta a prevedere un sistema piu’ moderno per avvvicinare i cittadini alla pubblica amministrazione tramite l’innovazione tecnologica;

Odg 420.24 di Vinicio Zanetti per invitare il Sindaco e la Giunta ad incentivare le politiche di sicurezza stradale lavorando su prevenzione, controlli, investimenti e innovazione tecnologica;

Odg 420.25 di Vinicio Zanetti per invitare il Sindaco e la Giunta ad investire maggiormente su politiche rivolte ai giovani e agli studenti della nostra citta’;

Odg 420.28 di Andrea Colombo teso a invitare la Giunta a potenziare nel prossimo Bilancio e DUP, l’integrazione con l’Agenda ONU 2030 e la Carta di Bologna per l-Ambiente, e a rendicontare entro il mese di ottobre di ogni anno sullo stato di attuazione degli ordini del giorno collegati al Bilancio del relativo esercizio;

Odg 420.30 di Andrea Colombo teso a invitare la Giunta ad elavorare una pianificazione generale di Piedibus, Bicibus e scuole car free nelle scuole car free nelle scuole delle citta’ e avviare l’attuazione sperimentale dei primi progetti concreti nel 2018;

Odg 420.31 di Andrea Colombo teso a invitare la Giunta a inserire il tema degli spazi urbani a misura di bambino e bambina all’interno della pianificazione comunale in materia di scuola, urbanistica, mobilita’ e inclusione, e a effettuare una mappatura di risorse e servizi dedicati all’infanzia e all’adolescenza;

Odg 420.32 di Andrea Colombo teso a impegnare la Giunta ad assicurare il forte coinvolgimento del Consiglio e delle Commissioni in ogni fase istruttoria e decisionale del progetto del tram, nonche’ l’integrazione con il percorso e le previsioni del PUMS;

Odg 420.33 di Andrea Colombo teso a invitare la Giunta a progttare e avviare nel 2018 un nuovo servizio di Global Service per la cura cura, pulizia, manutenzione e sostituzione degli arredi urbani nelle strade e piazze riqualificate del centro storico e delle nuove centralita’ urbane nei Quartieri;

Odg 420.34 di Andrea Colombo teso a invitare la Giunta a dotare tutti i vigili urbani dei reparti territoriali di palmari o strumenti tecnologici analighi per contrastare le violazioni in materia di sosta, gli abusi nell’uso dei permessi di accesso e parcheggio e i reati relativi ai veicoli;

Odg 420.36 di Andrea Colombo teso ad aumentare le rastrelliere per le biciclette in centro storico e zone strategiche della citta’, anche in vista del nuovo sistema di bike sharing;

Odg 421.54 di Giulia Di Girolamo teso ad invitare il Sindaco e la Giunta a realizzare l’Osservatorio permanente per la legalita’ e la lotta alla criminalita’ organizzata;

Odg 427.1 di Raffaella Santi Casali teso ad invitare il Sindaco e la Giunta a destinare le risorse, individuate in euro 150.000,00, in maniera esclusiva alle L.F.A. che non abbiano accesso ad ulteriori e diverse forme di contribuzione o vantaggio dall’amministrazione comunale.

Correlati