Lunedì 2 settembre 2019 il Consiglio comunale di Bologna ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno presentato in apertura di seduta dal consigliere comunale PD Vinicio Zanetti e firmato inoltre dai consiglieri del Partito Democratico Loretta Bittini, Andrea Colombo, Giulia Di Girolamo, Elena Leti, Roberta Li Calzi, Nicola De Filippo, Raffaella Santi Casali, Luisa Guidone, Michele Campaniello, Simona Lembi e Claudio Mazzanti con cui si chiede al Sindaco di conferire un riconoscimento all’autista Tper che ha soccorso il docente universitario aggredito in piazza Santo Stefano.

Online è inoltre consultabile il relativo comunicato stampa.

Di seguito è disponibile il testo dell’ordine del giorno approvato.

IL CONSIGLIO COMUNALE

premesso che:

sabato 24 agosto un docente universitario è stato aggredito in via Santo Stefano da un uomo che lo ha colpito violentemente al volto e picchiato brutalmente mentre era a terra;

ha assistito all’aggressione un autista Tper, Andrea Nicoletti, che mentre era in servizio si è reso conto di quello che stava accadendo, ha fermato il mezzo, è sceso ed è prontamente intervenuto fermando l’aggressore e salvando il docente dal brutale pestaggio;

considerato che:

il gesto dell’autista rappresenta un altissimo esempio di senso civico, coraggio e altruismo;

invita il Sindaco e la Giunta

a conferire all’autista, Andrea Nicoletti, un riconoscimento per la sua azione che rende orgogliosa Bologna dei suoi cittadini.

F.to V. Zanetti, L. Bittini, A. Colombo, G. Di Girolamo, E. Leti, M. Ferri, R. Li Calzi, N. De Filippo, R. Santi Casali, L. Guidone, M. Campaniello, S. Lembi, C. Mazzanti.