Lunedì 9 novembre 2020, la consigliera comunale PD Simona Lembi è intervenuta ad inizio seduta riguardo alle crescenti diseguaglianze.

Online è disponibile il relativo comunicato stampa. Di seguito il testo dell’intervento di inizio seduta.

Un Piano per l’uguaglianza.
Torno sull’argomento del contrasto alle disuguaglianze per aggiungere un nuovo tassello alla questione, per come si sta sviluppando a Bologna: l’associazione Orlando ha appena reso pubblico un questionario per mappare la crisi e invita tutti/e a compilarlo al più presto. Si tratta di una parte di un lavoro più ampio fatto anche di incontri (Covid permettendo) e altre modalità di confronto con uomini e donne di Bologna.

Anticipo al Consiglio di avere chiesto una udienza conoscitiva una volta raccolti i dati e ricordo che di questo argomento discuteremo anche mercoledì, nella sede della VII commissione consiliare, in un’udienza conoscitiva con Università e Fondazione Innovazione Urbana.

Come è noto, considero quello delle crescenti disuguaglianze e delle azioni di contrasto alle stesse, la questione principale di questo tempo.

Per Bologna, ancora più importante, stante che le azioni a favore dell’uguaglianza sono un tratto identitario della città. Trovo utile e saggio che il Centro delle Donne di Bologna scelga di scrivere un’Agenda politica delle donne.